Programmi /Concerti e cori

A piedi scalzi

"A piedi scalzi" č un'opera in forma di oratorio, suddivisa in otto parti per illustrare la vita di Edith Stein (divenuta Carmelitana col nome di Teresa Benedetta della Croce), e la morte nel lager di Auschwitz Birchenau. La musica di Alessandro Nidi e il libretto di Giampiero Pizzol riescono a farci entrare nel clima drammatico della vita di Edith Stein, le cui parole risuonano nei cuori pių che nelle orecchie, e si fanno domanda, meditazione, preghiera.

L'Oratorio "A piedi scalzi" č scritto per coro, orchestra, voce cantante (Daniela Piccari) e voce recitante (Laura Aguzzoni), e la musica crea un clima particolare per ogni movimento (che segna un passaggio della vita di Edith Stein), ricorrendo ad una pluralitā di generi musicali, ora lo Yiddish ebraico, ora Bach, ora il canto gregoriano, ora uno stile da cantautore, utilizzando i timbri degli archi, delle percussioni e dei fiati per accentuare l'intuizione e le sensazioni nei confronti delle varie fasi della vita e della morte di Edith Stein.
Il testo in versi ripercorre i passaggi della sua vita: la perdita del padre, l'infanzia in una famiglia ebrea a Breslau, le domande della giovinezza e la passione per la filosofia di Husserl nell'ateneo di Gottinga, la conversione al cattolicesimo, la scelta del Carmelo e il congedo dalla madre, la notte dei Cristalli e la persecuzione degli ebrei, l'esilio al monastero di Echt in Olanda, la deportazione e la morte ad Auschwitz . Testi di Giampiero Pizzol, attore ed autore di pičce di teatro musicale, commedie, drammi e fiabe per ragazzi: ha affinato l'arte della scrittura teatrale in versi, che č diventata il suo tratto stilistico principale avvicinandolo al teatro musicale. Musiche di Alessandro Nidi, pianista, compositore e direttore d'orchestra: ha diretto per 15 anni le iniziative musicali del Teatro Stabile di Parma, varie anteprime mondiali da Schoenberg a Battiato, e ha collaborato con molti registi per le colonne musicali e scritto musica per famosi cantanti d'opera e non, come per esempio Lucio Dalla.



A piedi scalzi 56K / ISDN / ADSL